FERRAGAMO PER BRUNELLO

Ferragamo e Brunello: i grandi marchi del Made in Italy insieme in occasione di Benvenuto Brunello.

La griffe fiorentina ha disegnato la piastrella celebrativa che diventa anche un’iniziativa di beneficenza

 

Questa mattina nell’ambito di Benvenuto Brunello - l’anteprima mondiale in cui vene presentata l’annata che sta per essere lanciata sul mercato, Giovanna Gentile Ferragamo ha presentato il disegno della piastrella celebrativa della vendemmia 2011, realizzato dagli stilisti della griffe dell’alta moda internazionale “Salvatore Ferragamo”. Lo stesso disegno è stato riprodotto su 6.000 t-shirt e 500 felpe che sono state messe in vendita durante la manifestazione. I proventi della vendita saranno interamente utilizzati per finanziare l’acquisto di una nuova ambulanza per la Confraternita della Misericordia di Montalcino.

 

Come ha sottolineato Giovanna Gentile Ferragamo “abbiamo voluto celebrare questa grande vendemmia riproducendo, attraverso lo stile creativo di composizione floreale che tradizionalmente utilizziamo nel disegno dei foulard e che ci distingue in tutto il mondo, un’immagine esclusiva delle uve di queste terre capaci di rendere unico il Brunello. Terre uniche – prosegue Giovanna Gentile Ferragamo – cui la mia famiglia è molto legata e che mio fratello Massimo, appassionato di Brunello e di Montalcino, valorizza e promuove in tutto il mondo attraverso la sua tenuta di Castiglion del Bosco. Del resto – conclude Giovanna Gentile Ferragamo - il nostro, come il Brunello, sono due marchi internazionali simbolo non solo della Toscana ma di tutto lo stile italiano che vince nel mondo. Abbiamo quindi accettato con entusiasmo la proposta del Consorzio  di disegnare la formella celebrativa e di essere presenti a questa manifestazione e soprattutto  di utilizzare  il  disegno per un’opera di beneficenza verso una realtà come quella della Misericordia che da secoli e non solo in Toscana svolge un’opera di assistenza e soccorso impagabile”.